Articles

Regole di protezione del deposito di locazione

Scopri quando il tuo deposito deve essere protetto e cosa succede se il tuo padrone di casa o agente infrange le regole.

Quando il tuo deposito deve essere protetto

Il tuo deposito deve essere protetto se hai una locazione brevettata assicurata.

La maggior parte degli affittuari privati ha questo tipo di locazione.

Se il proprietario o l’agente di locazione cambia durante la locazione, il deposito deve ancora essere protetto.

Limiti di tempo

Il tuo proprietario o agente ha 30 giorni da quando paghi il tuo deposito a:

  • proteggerlo con un regime autorizzato

  • fornire alcune informazioni scritte sullo schema

Il deposito deve rimanere protetto per tutta la durata della locazione.

Depositi versati prima del 6 aprile 2012

Diversi termini applicati prima di tale data.

Il tuo padrone di casa non deve proteggere il tuo deposito se lo hai pagato prima del 6 aprile 2007 e:

  • non hai mai avuto una locazione a tempo determinato

  • il termine fisso è scaduto prima di tale data

Ma devono proteggere o restituire il deposito prima se vogliono adottare misure per terminare la locazione con un avviso di sezione 21.

In tutti gli altri casi, il deposito deve essere stato protetto da una certa data:

Data in cui hai pagato la caparra data Ultima per la protezione
Tra il 6 aprile 2007 e il 5 aprile 2012 6 Maggio 2012
Prima del 6 aprile 2007 – se avete firmato un nuovo contratto dopo questa data 6 Maggio 2012
Prima del 6 aprile 2007 – se il termine fissato conclusa, dopo questa data e non hai firmato un nuovo contratto, in quanto 23 giugno 2015

Quali informazioni devono essere fornite

proprietario o l’agente deve dare loro dati di contatto e quelli del regime di protezione che utilizzano.

Devono anche fornire un opuscolo di schema e informazioni scritte su:

  • l’importo del deposito e l’indirizzo della locazione

  • restituzione del deposito e quando le detrazioni possono essere fatte

  • come utilizzare il sistema di risoluzione delle controversie con il servizio se non si riesce a concordare

  • che cosa succede se si ottiene alcuna risposta dal tuo padrone di casa alla fine del periodo di locazione

Il proprietario o l’agente deve firmare un certificato che conferma la veridicità delle informazioni.

Se il tuo termine fisso termina ma rimani, il tuo proprietario o agente deve fornirti informazioni scritte aggiornate entro 30 giorni se uno qualsiasi dei dettagli è cambiato.

Se il proprietario infrange le regole di protezione dei depositi

Ci sono sanzioni per i proprietari che non riescono a proteggere il deposito entro i limiti di tempo.

Compensazione

Si potrebbe prendere in considerazione una richiesta di risarcimento contro un proprietario o un agente che non è riuscito a proteggere il deposito o protetto in ritardo.

Controllare i limiti di tempo in atto quando hai pagato il deposito per vedere se si può rivendicare.

Hai 6 anni per fare un reclamo, quindi di solito è meglio aspettare fino a quando la tua locazione è finita e sei andato avanti.

Sfratto della sezione 21

Il tuo padrone di casa di solito non può darti un avviso valido della sezione 21 se:

  • il tuo deposito non è protetto o protetto in ritardo

  • non hai ricevuto informazioni scritte sul tuo deposito

Non conterà come protezione tardiva se il tuo deposito è stato protetto entro 30 giorni dall’inizio del tuo ultimo termine fisso o dall’ultimo termine fisso.

Il tuo padrone di casa potrebbe essere in grado di darti un avviso di sezione 21 se restituiscono il tuo deposito o ti danno prima le informazioni scritte.

Sezione 8 sfratto

Il tuo padrone di casa può darti una sezione 8 valida anche se non ha protetto il tuo deposito. Tuttavia, è possibile effettuare una domanda riconvenzionale di risarcimento perché non l’hanno protetta.

Se la tua sezione 8 è stata data a causa di arretrati di affitto, la compensazione può compensare il tuo deficit di affitto. Ciò potrebbe interrompere il processo della sezione 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.