Articles

Comprensione Link quartieri in SEO – Bad & Innaturali Link

Comprensione Link quartieri in SEO-Bad & Innaturali Link

I link sono uno dei più importanti fattori di posizionamento dei motori di ricerca. Essi costituiscono anche qualcosa chiamato il quartiere link. Abbiamo messo insieme un spiegatore sui quartieri di collegamento e perché i quartieri cattivi in SEO, insieme a strategie di link building innaturali possono danneggiare il tuo sito web.

I collegamenti tra siti web e tra domini sono uno dei modi chiave che le piattaforme di ricerca come Google o Bing utilizzano per determinare la qualità di un sito. Ogni link da un altro dominio – spesso chiamato backlink-agisce come un voto di fiducia da altri siti che ritengono il tuo sito degno di suggerire ai loro lettori.

Ricevere backlink da siti web di alta autorità è auspicabile e può dare al tuo sito una spinta nella sua classifica SEO. Tuttavia, i backlink devono essere guadagnati, non acquistati o acquisiti da siti Web falsi.

Come collegare il fattore quartieri nell’algoritmo di Google?

Collegato a backlinks è un argomento chiamato PageRank, che è stato introdotto da Google per aiutarli a determinare quali pagine sono importanti per la qualità dei backlinks collegati ad essi. Considerano questi link come “voti” e usano quei voti per determinare l’importanza di un sito. Analizza anche la pagina che ha dato il voto.

I voti delle pagine di alta autorità sono considerati più importanti, il che aiuta anche altre pagine a diventare importanti. Ad esempio, se una pagina del sito A esprime un voto per la pagina del sito B, Google esaminerà la pagina A per determinarne l’importanza. Se la pagina A è considerata importante, la classifica della pagina B migliorerà. Il rovescio della medaglia, se la pagina A è etichettata come una truffa o una pagina falsa, la pagina B verrà etichettata come meno importante nella classifica e potrebbe comportare che tu sia legato a un brutto quartiere.

Questa descrizione è fondamentale per come PageRank aiuta Google a comprendere l’autorità del sito web e come decide di classificarli. Poiché una pagina raccoglie sempre più backlink (e sono di buona qualità), PageRank misurerà la somma di questi “voti” e classificherà la pagina nel suo indice di conseguenza.

Che cos’è un quartiere link?

Un link neighborhood è una raccolta di siti collegati da link. Pensate a come un quartiere reale, dove le strade sono collegamenti e le case sono siti web. Un buon quartiere consisterebbe di bei prati anteriori e case ben tenute, mentre un cattivo quartiere includerebbe erba ricoperta e case fatiscenti. Se la vostra casa è pulita e ordinata, ma la casa accanto è disordinato e vecchio, il valore per la vostra casa va giù a causa di esso. Tuttavia, se vivi in un quartiere dall’aspetto gradevole, il valore delle case di tutti aumenta.

Lo stesso vale per siti web e link. Se vuoi che il tuo sito Web sia associato a buoni quartieri di collegamento invece di cattivi quartieri di collegamento, devi associare il tuo sito Web ad altri buoni siti web.

Cosa sono i quartieri “cattivi”?

Un cattivo quartiere è costituito da siti web che hanno violato le linee guida dei motori di ricerca o contengono linguaggio che i motori di ricerca evitano. Può anche essere dove domini e siti web finiscono se cercano di migliorare la loro SEO utilizzando tecniche di link building innaturali ombreggiate.

Questi siti web appaiono molto in basso nei risultati di ricerca o non vengono visualizzati affatto. Ad esempio, i siti Web che contengono argomenti come “gioco d’azzardo” o “pornografia” sono tutti raggruppati in quartieri con collegamenti errati. Poiché questi siti Web sono associati a quartieri cattivi, avranno un effetto negativo sulla tua posizione nei risultati di ricerca se il tuo sito Web è collegato al loro in alcun modo.

Quindi, cosa rende un quartiere “cattivo”?

  • Collegamenti errati. Questi collegamenti portano a parti cattive del web e sono noti come PPC cattivi (pillole, porno e casinò). Se il tuo sito web si collega ad altri siti che includono link come questi, rimuovere se stessi da quel quartiere.
  • Troppi collegamenti esterni. Quando una pagina di un sito web ha troppi link ad altri siti esterni, è considerata in un brutto quartiere. Questo riguarda anche i link a siti che non sono correlati al contenuto del sito originale è di circa. La maggior parte dei siti web non dovrà preoccuparsi di troppi link esterni, ma se è al di là di quello che sarebbe considerato un numero ragionevole, allora potrebbe sembrare che il tuo sito venga utilizzato da altri domini per pratiche di link building innaturali.
  • Spam. Questi siti web contengono commenti non necessari o contenuti non correlati che non danno alcun valore al sito. È importante moderare lo spam su un sito web prima che i link innaturali si connettano.
  • Over-abbondanza di annunci. I siti Web che ingombrano le loro pagine con troppi annunci o annunci non correlati da siti esterni sono ottimizzati di meno e possono essere collegati a quartieri cattivi. Si imbattono in qualità bassa e potrebbero non concentrarsi su buoni contenuti.
  • Contenuto scritto male. Il contenuto debole o il contenuto impreciso e fuorviante possono collocarlo in un vicinato di collegamento errato. I contenuti che includono errori di grammatica o di ortografia hanno maggiori probabilità di apparire più in basso nell’elenco dei risultati di ricerca, quindi associati anche a quartieri cattivi.
  • Collegamenti non correlati che vengono pagati. Una strategia vecchia ma obsoleta per link building innaturale è l’acquisto di link da altri siti per cercare di aiutare SEO. Anche se questo uso per lavorare molto tempo fa, l’algoritmo di Google è ora in gran parte in grado di rilevare questi e può penalizzare il tuo sito se pensa che si sta facendo questo.

Proprietari di aziende online e webmaster dovrebbero assicurarsi che il loro sito non sta guadagnando troppi link da quartieri male link. Una strategia di vicinato SEO link è quello di sconfessare i collegamenti cattivi. Questo significa dire a Google che si desidera loro di ignorare tali collegamenti.

Tuttavia questo passaggio potrebbe non essere necessario nella maggior parte dei casi. L’algoritmo di Google ha modi di sopprimere automaticamente l’effetto di cattivi quartieri di collegamento per molti siti.

In che modo l’algoritmo di Google gestisce i quartieri di collegamento?

Con Google 4.Aggiornamento 0 Penguin nel 2016, il suo algoritmo di base in tempo reale ora svaluta i collegamenti difettosi invece di retrocedere il sito di destinazione. Ciò significa che invece di essere spinto più in basso l’elenco dei risultati di ricerca, Google sarà ora completamente ignorare il link e non includerlo nella pagina dei risultati di fattore in prestazioni dell’indice del tuo sito.

Se un link su un sito viene contrassegnato da Penguin come spam o come link innaturale, non aiuterà più la pagina a cui è collegato. Questo può aumentare le prestazioni SEO dei siti con collegamenti di cattiva qualità.

Tuttavia, poiché il sito non beneficia più dei link spam, in alcuni casi le classifiche della pagina diminuiranno effettivamente. Questo è il motivo per cui molti siti che praticano strategie di link building spam a volte possono farsi male mesi o addirittura anni dopo. Se ti affidi a collegamenti errati per ottenere autorità, potresti essere nei guai.

I link innaturali sono link artificiali che hanno lo scopo di manipolare il posizionamento di una pagina nei risultati di ricerca. Questi possono includere link acquistati o link creati da spammer che poi si attaccano al tuo sito. Questo di solito è fatto sotto il radar e può potenzialmente collegare il tuo sito a un cattivo quartiere.

Se un sito web è trovato ad avere troppi collegamenti cattivi (soprattutto se appaiono rapidamente o tutti in una volta), l’intero sito può essere influenzato dall’algoritmo Penguin e può anche ricevere una penalità Link innaturale.

Come entrare in un buon quartiere link utilizzando le migliori pratiche

Avere link potenzialmente dannosi collegati al tuo sito web può essere dannoso per i risultati di ricerca e potrebbe causare il tuo sito per essere penalizzato.

Il modo ideale per ottenere backlink di qualità è naturale.

Molti esperti di marketing ritengono che il modo migliore per farlo sia attraverso contenuti utili, come blog, video o utili pagine guida. Più condividi questi contenuti sui social media o attraverso la pubblicità a pagamento, più attirerai i visitatori che condivideranno o collegheranno al tuo sito, creando così un backlink di qualità. Straordinari contenuti di alta qualità aumenterà il traffico in entrata del tuo sito con i visitatori che sono effettivamente interessati a condividere il tuo sito.

Migliore è il tuo contenuto, più i tuoi backlinks cresceranno naturalmente e migliore sarà il quartiere dei link del tuo sito. Questo è tutto quello che puoi fare! Basta aspettare per ottenere collegamenti naturalmente.

Ecco alcuni esempi che spiegano come ottenere backlinks di qualità che poi ti collegano a buoni quartieri di collegamento:

  • Fiducia. Quando si collega un link nel tuo sito e porta a informazioni rilevanti, si sono considerati affidabili. Lo stesso vale per i tuoi backlinks. Se i tuoi backlinks portano a contenuti pertinenti, allora il tuo sito ne trarrà beneficio, a differenza se ti colleghi a siti pieni di truffe. L’acquisto di falsi backlink è dannoso per la tua pagina e non aiuterà a lungo termine.
  • Pertinenza. Compresi i link in uscita da altri siti rilevanti che sono come il tuo insieme con l’aggiunta di testo di ancoraggio che è rilevante dà il tuo sito una migliore possibilità di essere coinvolti in un buon quartiere di collegamento.
  • Freschezza. Se il sito contiene backlink che portano a vecchi siti o articoli,non fornirebbero tanto valore quanto un sito o un articolo più recente. Con l’algoritmo di freschezza di Google, che mostra il contenuto più fresco nella parte superiore dei risultati di ricerca, questo è particolarmente importante.
  • Diversità. Se tutti i tuoi link provengono dallo stesso sito, il tuo sito non è diverso. Un profilo di collegamento diverso conterrà collegamenti da molti diversi tipi di siti web. Ottenere collegamenti da diversi tipi di domini darà al tuo sito una maggiore diversità.
  • Sensibilizzazione. In alcuni casi può essere bene raggiungere altri siti web che menzionano il tuo marchio o sito web. Se parlano della tua attività senza collegarsi al tuo sito, potresti essere in grado di trarne vantaggio chiedendo loro di inserire un link di testo di ancoraggio al tuo dominio.

Più pratichi queste strategie quando crei i contenuti dei tuoi siti, più è probabile che tu migliori il tuo SEO. Con autorevole, ben scritto, parola chiave ricca di contenuti si lentamente ma sicuramente costruire un profilo backlink sano e spostare il vostro sito per un buon quartiere link.

Come controllare il tuo link neighborhood

Ecco come ti assicuri che il tuo sito non si trovi in un cattivo link neighborhood per SEO. Google ha dato proprietari di siti web e marketing uno strumento gratuito per controllare lo stato del loro sito con Search Console.

Imposta un account Search Console sul tuo sito o vai al tuo account esistente e controlla prima che il tuo sito non sia stato penalizzato per un cattivo collegamento o per un link building innaturale.

Nel menu a sinistra selezionare ” Azioni manuali.”Se il tuo sito è stato penalizzato a causa del tuo quartiere di link, è possibile che tu sia stato penalizzato manualmente da qualcuno su Google che ha guardato il tuo sito. Verificare la presenza di messaggi di avviso su:

  • Link innaturali al tuo sito. Ciò significa che hanno rilevato un modello di link apparentemente innaturali, ingannevoli o manipolativi che arrivano al tuo sito.
  • Link innaturali dal tuo sito. Ciò significa che Google ha rilevato un modello di link in uscita artificiali, ingannevoli o manipolativi innaturali sul tuo sito, suggerendo che il tuo sito potrebbe essere utilizzato per schemi di link su altri siti.

Se ricevi messaggi di avviso come questo, dovresti cercare di risolverli immediatamente. Questo è un indicatore che sei già stato arrestato per essere parte di un cattivo quartiere di collegamento, e il tuo SEO potrebbe soffrire di conseguenza. Nella maggior parte dei casi solo alcune pagine saranno interessate, in alcuni casi l’intero dominio potrebbe essere interessato.

Scansione successiva attraverso i tuoi backlinks per assicurarti di essere in un buon quartiere di collegamento. In Search Console vai al rapporto “Link” sul dolore di navigazione del sito a sinistra. Qui sarete in grado di vedere i singoli rapporti sia per “Link esterni”, così come “Top linking sites” (altri domini che si collegano a voi più).

Search Console ti dà la possibilità di esportare questi rapporti di collegamento. È possibile scegliere di eseguire la scansione attraverso di loro nella piattaforma stessa e vedere se appaiono legittimi. In casi estremi, se vedi quelli che sembrano essere troppi link di spam, o se pensi che il tuo sito sia troppo lontano in un vicinato cattivo per la salute SEO, allora puoi rinnegare alcuni link.

Fai attenzione però perché negare i link è una funzionalità avanzata: potresti correre il rischio di rimuovere accidentalmente i link che stanno aiutando il tuo sito. Molte aziende non vanno così lontano e invece si fidano di Google per ordinare automaticamente il loro stato di vicinato di link, o assumono un’agenzia per monitorare il loro SEO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.