Articles

Brutal killer John Walsh che ha ucciso il giovane e scaricato il corpo muore da Covid in prigione

Un brutale killer che ha ucciso un giovane prima di scaricare il suo corpo è diventato il primo prigioniero irlandese a morire dietro le sbarre di Covid-19.

Evil John Walsh, 56 anni, stava scontando una condanna a vita nella prigione di Midlands, ma ha contratto il virus ed è stato portato all’ospedale Portaloise prima di morire lunedì.

Il delinquente ha picchiato l’innocente 25enne John McManus, che era stato ferito al cervello prima dell’attacco selvaggio, a morte in un appartamento nel 2008.

Il corpo della vittima aveva più di 100 ferite ed è stato trovato scaricato su un terreno di rifiuti.

La scorsa notte, sua sorella Mary McManus ha detto all’Irish Mirror: “Non ho mai pensato che John Walsh avrebbe mai pagato in questa vita per quello che ha fatto.

“Simpatizzo con la sua famiglia. Ma dal punto di vista della nostra famiglia, questo è un capitolo della nostra vita che è più o meno chiuso.”

Mostra di più

Walsh era già affetto da una diagnosi terminale di cancro e l’Irish Mirror capisce che veniva portato in ospedale ogni due settimane per il trattamento.

Walsh, di Cork Street, Mitchelstown, Cork, è stato riconosciuto colpevole dell’omicidio di Mr McManus tra il 28 ottobre e il 7 novembre 2008, in un appartamento a Verdon Place, Wellington Road, Cork ed è stato condannato all’ergastolo nel 2010.

Anche la sua ragazza di allora, Gillian Purcell, di Hollyville, Hollyhill, fu accusata dell’omicidio.

Tuttavia, ha camminato libero quando un giudice ha ordinato alla giuria di restituire un verdetto di non colpevolezza a causa di una mancanza di prove contro di lei.

Rimani informato con l’Irish Mirror

1_I210218_182553_6285518oTextTRMRMMGLPICT000228885206o.jpg

Vuoi le ultime notizie politiche e analisi direttamente nella tua casella di posta?

La nostra nuovissima newsletter politica portata a voi dalla corrispondente politica Ciara Phelan esplora i grandi punti di discussione della settimana per tenervi bang aggiornati.

Dalle interviste esclusive per evidenziare le questioni che contano per l’Irlanda – abbiamo coperto.

Basta iscriversi alla nostra newsletter gratuita qui e noi faremo il resto

Walsh, che in precedenza ha accoltellato una donna in faccia e schiena, era libero su cauzione con l’accusa di droga quando ha ucciso il signor McManus. Aveva 12 precedenti penali al momento.

La sua morte avviene in mezzo a tre focolai di Covid nel sistema carcerario. A partire da lunedì, ci sono stati casi di prigionieri 59 a Cloverhill, Midlands e Mountjoy.

Mostra di più

Il Servizio carcerario irlandese ha dichiarato di aver implementato una serie di misure.

Un portavoce ha aggiunto: “Il Servizio carcerario irlandese può confermare una morte in custodia nella prigione di Midlands il 15/11/2021.

“Tutte le morti in custodia sono indagate dal Servizio carcerario irlandese, dall’Ispettore delle carceri e da An Garda Siochana, dove le circostanze lo giustificano. La causa della morte è determinata dall’ufficio del coroner.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.